Archivio per maggio, 2008

Parte il progetto delle liste civiche campane.

Se sei interessato ad entrare nel comitato organizzativo, manda una mail a <!– var prefix = ‘ma’ + ‘il’ + ‘to’; var path = ‘hr’ + ‘ef’ + ‘=’; var addy60671 = ‘listecivichecampania’ + ‘@’; addy60671 = addy60671 + ‘libero’ + ‘.’ + ‘it’; document.write( ‘‘ ); document.write( addy60671 ); document.write( ” ); //–>\n listecivichecampania@libero.it <!– document.write( ‘‘ ); //–> Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo <!– document.write( ” ); //–> oppure chiama 3341401439

Annunci

Come  previsto tutti i movimenti, senza uno sbocco, dopo un po implodono su se stessi, così succede al movimento dei Meetups di Grillo, che oltre a due Platonici quanto inconcludenti VDay, che hanno registrato una buona partecipazione popolare sulla scia di un malcontento diffuso, non hanno saputo dare risposte politiche all’emergenza democratica Italiana.

Con il primo V day abbiamo alimentato il camino di Marino per un bel po, con il secondo ci faranno camionate di carta igienica in quanto incostituzionali.

Il problema è la composizione di quei gruppi, troppo spesso affollati da anarcoidi, che cercano solo un bersaglio dove sfogare le proprie frustrazioni, il tutto senza una proposta alternativa, il tutto rimanendo bendati, (spesso leggete sono dei nomi come nick name mai dei cognomi).

La proposta è andare oltre Grillo, selezionando dei gruppi attivi iniziali con persone di capacità e talento nei vari campi.

Il primo evento il 28 Giugno.

STAY TUNED

Napoli, su manifesto seni prosperosi

Traffico in tilt a Napoli a causa di quattro manifesti pubblicitari che mostrano i seni prosperosi di una modella coperti soltanto dalle mani. Installati nel quartiere Fuorigrotta, da quattro giorni i cartelloni non passano certo inosservati e, come riferiscono i residenti, sono ormai tantissimi gli automobilisti che frenano improvvisamente per gustarsi il “Panorama” o che sostano in maniera prolungata davanti alle foto osè.

Le foto sono utilizzate per la campagna promozionale di una compagnia di navigazione nazionale. ”Nulla che non si sia già visto – ha commentato un passante che si e soffermato a pochi metri dalla grande foto – ma si rimane certamente impressionati dalle dimensioni. E non solo delle foto”. L’immagine, ripetuta quattro volte sul maxi manifesto, è accompagnata dallo slogan “Vesuvio ed Enta mai così vicini” e fa riferimento alla possibilità di potersi spostare rapidamente con i collegamenti marittimi dalla Campania alla Sicilia

Napoli, su manifesto seni prosperosi

Traffico in tilt a Napoli a causa di quattro manifesti pubblicitari che mostrano i seni prosperosi di una modella coperti soltanto dalle mani. Installati nel quartiere Fuorigrotta, da quattro giorni i cartelloni non passano certo inosservati e, come riferiscono i residenti, sono ormai tantissimi gli automobilisti che frenano improvvisamente per gustarsi il “Panorama” o che sostano in maniera prolungata davanti alle foto osè.

Le foto sono utilizzate per la campagna promozionale di una compagnia di navigazione nazionale. ”Nulla che non si sia già visto – ha commentato un passante che si e soffermato a pochi metri dalla grande foto – ma si rimane certamente impressionati dalle dimensioni. E non solo delle foto”. L’immagine, ripetuta quattro volte sul maxi manifesto, è accompagnata dallo slogan “Vesuvio ed Enta mai così vicini” e fa riferimento alla possibilità di potersi spostare rapidamente con i collegamenti marittimi dalla Campania alla Sicilia